LA TOSSE

Mai sopprimerla ma renderla sopportabile

La tosse è un meccanismo fisiologico fondamentale per il benessere delle vie respiratorie, in quanto ha il compito di impedire che corpi estranei raggiungano le basse vie respiratorie, e difende l'apparato respiratorio dalle sostanze irritanti. Tuttavia, qualche volta può essere estremamente fastidiosa e disturbante per adulti e bambini.
Durante le infezioni delle vie respiratorie, la tosse può essere molto intensa: questo perché virus, batteri e altre sostanze irritanti, infiammano la mucosa. Inoltre, molto spesso, lo scolo di filamenti vischiosi di muco dal naso verso la faringe, "solletica" la mucosa provocando un bisogno di tossire, continuo e irritante.
Tosse grassa: quando c'è catarro, la tosse è profonda, di petto, e ha un suono cavernoso. Grazie alla tosse il muco viene spinto dai bronchi verso l'alto, e le vie aeree vengono liberate. Può essere causata da affezioni virali e batteriche.
Tosse secca: quando non c'è catarro, la tosse è fastidiosa, insistente, spesso associata a prurito e bruciore della gola.
L'infiammazione e l'ingrossamento delle mucose, causano senso di corpo estraneo in gola; può essere causata da affezioni virali della gola, inalazione di sostanze irritanti, reflusso gastro-esofageo.

Una volta esclusi quei sintomi che indicano la necessità di consultare il medico, è sempre consigliabile non sopprimere la tosse, ma cercare di limitarne l'intensità e renderla meno frequente e più tollerabile.
Alcune sostanze naturali, combinate opportunamente con il miele, possono essere molto efficaci in questo senso. Le azioni combinate dei principi attivi estratti da piante quali Grindelia, Elicriso, Piantaggine, con il miele, possono curare la tosse perché, grazie all'effetto barriera, impediscono il contatto della mucosa e rendono il muco più fluido e espettorabile.
Aboca, Farmacie Apoteca Natura